come creare un beauty blog

Vuoi capire come creare un beauty blog e avere successo?

Aprire un blog non è difficile.

Il vero ostacolo è riuscire a guadagnare. 

Negli ultimi 3 anni ho aperto 5 blog. Tutti monetizzati con successo, e con guadagni che vanno da poche centinaia di euro (i blog minori) a diverse migliaia di euro al mese (i blog più importanti). 

In questo questo articolo condivido con te i passi fondamentali che ho intrapreso anche io per diventare blogger di successo, qualsiasi sia il mercato in cui vuoi operare, in questo caso ovviamente il Beauty.

Infatti per darti informazioni ancora più specifiche, ho deciso di analizzare cosa hanno fatto i migliori beauty blogger in italia e all'estero.

In questa guida super dettagliata scoprirai : 

  • Cosa fa esattamente un beauty blogger.
  • Quanto può guadagnare un beauty blogger o influencer.
  • Come guadagnare di preciso e chi lo paga.
  • Come diventare beauty blogger o influencer e tutti i passi da compiere.

Sei pronta?

Iniziamo!

More...

Chi è, cosa fa e come viene pagata una beauty blogger?

Chi è cosa fa una beauty blogger o influencer

chi è il beauty blogger o influencer

Il beauty blogger o beauty influencer è una tipologia di blogger che si occupa per lo più di bellezza.

Questo può riguardare il make up, il beauty, le creme, prodotti naturali o qualsiasi altro argomento collegato alla bellezza e alla cura della persona.

Negli ultimi anni molti instagrammers hanno iniziato a definirsi "beauty blogger", complice anche la popolarità di questo social.

Tuttavia ci sono enormi pericoli ad affidare tutta la propria attività ai social media.

Tra i vari contro dell'usare SOLO Instagram c'è il fatto che il profilo e i contenuti non sono realmente tuoi.

È tutto di Instagram che può decidere in qualsiasi momento di rimuovere il contenuto e o bloccarti l'account.

Oltre che cambiare l'algoritmo e non permetterti più di raggiungere tante persone (cosa già capitata tra l'altro!) .

Proprio alla luce di queste motivazioni, nell'articolo che stai leggendo non parlerò di questa tipolgia di influencer. Ma bensì del VERO beauty blogger.

Colui che ha un blog e scrive riguardo il settore beauty.

Certo, questo blogger  ha anche un profilo Instagram. Ma la base del suo business è il blog non i canali social.

Leggi anche : Perché aprire un blog

Cosa fa di preciso un beauty blogger o influencer?

  • Parla dei prodotti che utilizza e dei loro pro e contro.
  • Fa dei tutorial sull'utilizzo di prodotti, come truccarsi al meglio e tanto altro.
  • È un influencer su Instagram e Youtube (non per forza, ma tante beauty blogger lo sono, il mio consiglio è quello di partire comunque dal blog, per poi con il tempo espanderti).

Ma cosa più importante, aiuta il suo pubblico. Perché questo è il cuore del lavoro di un blogger. 

Il vero lavoro di un blogger è quello di aiutare le persone.

Detto ciò, andiamo a scoprire più da vicino quanto guadagna un beauty blogger o influencer e come iniziare in questo settore.

Leggi anche : Cosa fa un blogger

Quanto guadagna una beauty blogger o influencer

quanti guadagna una beauty blogger

In genere non amo rispondere a questa domanda.

Il motivo?

I guadagni dipendono da tanti fattori, tra i quali :

  • Le tue abilità (che puoi comunque sviluppare nel tempo).
  • Il tuo impegno.
  • L'argomento di cui parli.
  • Le tecniche di monetizzazione che utilizzi.

Tuttavia sono stato un blogger neofita e mi ricordo che all'inizio anche io ero molto curioso e avevo bisogno di farmi una idea.

Per questo proverò per quanto possibile, a darti una risposta soddisfacente.

Va bene?

Partiamo da una premessa.

Il fattore X che determinerà nella maggior parte dei casi il tuo successo o il tuo fallimento sei TU.

Non a caso esistono 3 tipologie di blogger :

  1. Gli hobby blogger : Coloro che scrivono giusto per passare il tempo. Visto che non si impegnano più di tanto e non studiano, guadagnano quasi ZERO.
  2. I Wannabe Blogger : Sono i blogger che stanno provando a fare qualcosa, magari leggono qualche articolo, guardano qualche video su Youtube e provano ad applicare le strategie. Ma non studiano a fondo il mondo del blogging e non investono in se stessi e nel proprio business. E per questo i più fortunati di questa categoria, arrivano a guadagnare massimo poche centinaia di euro al mese. Ma la maggior parte guadagna pochissimo.
  3. I Blogger Professionisti : Sono persone che studiano e investono in se stessi continuamente. E per questo riescono a trasformare la loro passione in una vera professione.

Adesso parlerò proprio di quanto può guadagnare un blogger professionista. Tenendo comunque conto che la maggior parte delle persone appartiene alle prime due categorie. E questo non perché la concorrenza è agguerrita, ma semplicemente perché non si impegnano come i professionisti.

Nel nostro paese abbiamo un grande esempio di beauty blogger che non solo è diventata molto conosciuta ma anche completamente stravolto la sua vita grazie a questo mondo.

Sto parlando ovviamente di Clio Zammatteo. Meglio nota al grande pubblico come Cliomakeup.

Oggi con il suo blog fattura più di 5.000.000€ l'anno.

Sono numeri da capogiro, e ovviamente non ti sto dicendo che raggiungerai queste cifre.

Quanto può guadagnare un beauty blogger professionista "normale"?

Di media dai 2.000€ ai 10.000€ o più al mese. E la cosa bella del blogging è che se sei disposta ad impegnarti, hai la possibilità di aumentare continuamente questi guadagni.

Ora...

Devi sapere che diventare un professionista non è facile.

Non pensare che da un giorno all'altro potrai raggiungere quelle cifre. Non voglio illuderti. Ciò che posso dirti con sicurezza, è che se ti impegni e non molli, prima o poi ci riuscirai.

Quanto ci vuole per raggiungere una entrata soddisfacente con un beauty blog? 

Mediamente per raggiungere una entrata full-time ci vogliono circa 18 mesi. 

Sottolineo 18 mesi di impegno, in cui pubblichi ogni mese almeno 4-8 articoli di buona qualità.

"Bene Alex, mi interessa! voglio capire come diventare una beauty blogger di successo".

Bene. Prima di partire con la guida è importante conoscere gli errori che devi assolutamente evitare per raggiungere buoni risultati.

Andiamo a scoprirli insieme.

Errori da non fare se vuoi diventare beauty blogger di successo

1. Aprire un blog gratis

aprire un blog gratis

Il più grave errore che puoi commettere nel tentativo di creare un beauty blog è quello di aprire un blog gratis.

Dico il più grave, perché a causa di questo errore, butterai via mesi di lavoro e impegno. Per poi, alla fine, renderti conto che a causa di quest'errore il tuo progetto non potrà guadagnare a dovere.

Ma cos'è esattamente un blog gratis?

Devi sapere che esistono delle piattaforme come wordpress.com, wix o blogger, che ti danno la possibilità di aprire un blog in pochi in minuti e senza pagare un singolo euro.

Immagino che starai pensando "wow ma è fantastico Alex, perché dici che è un errore".

Perché ciò che a prima vista sembra gratis, in realtà ha un costo enorme.

Queste piattaforme non sono adatte al blogging professionale. Ecco perché :

  • Il tuo sito avrà un dominio di terzo livello. Qualcosa tipo questo : www.miosito.wordpress.com. Si tratta di un problema perché il tuo sito non sembra per nulla professionale e questo gioca a discapito dei tuoi futuri guadagni e collaborazioni.
  • Il blog non è veramente tuo, infatti i tuoi contenuti e tutto ciò che pubblichi sono in realtà della piattaforma che lo ospita.
  • La piattaforma che ospita il tuo blog può decidere di chiuderti il sito in qualsiasi momento, se violi anche per sbaglio il suo regolamento / policy.
  • Non puoi monetizzare al meglio il tuo blog perché hai poca flessibilità in tutti i sensi. Non puoi installare le app professionali, pop up e altre importanti funzioni.

Potrei continuare con questa lista all'infinito.

Se c'è anche un solo consiglio che applicherai leggendo la mia guida, spero che sia proprio questo.

Se apri un blog gratis butterai via il tuo tempo. E il tempo è la risorsa più preziosa che possediamo. Ogni minuto buttato e un minuto che non tornerà mai più indietro.

E detto tra noi, oggi aprire un blog professionale costa pochissimo.

Io stesso più di 3 anni fa, quando ho aperto il mio primo blog ho speso meno di 100€ con Siteground (è un costo annuale). E tu puoi fare lo stesso. Se ci pensi è il costo di 1 pizza al mese. 

Il tuo successo vale almeno 1 pizza al mese?

Aprire un blog professionale costa meno di 1 pizza al mese.

Articolo di approfondimento : Meglio wordpress o blogger

2. Parlare di bellezza in generale

parlare di bellezza in generale

Il secondo errore capitale riguarda l'argomento che tratti.

Tanti aspiranti beauty influencer decidono di aprire un blog in cui parlano in generale di bellezza.

Questo non va bene.

"Alex perché non va bene?"

Perché la bellezza è un argomento troppo generale.

E se fai il "generalista" difficilmente potrai distinguerti dalla concorrenza. La bellezza è un argomento mediamente competitivo, come del resto tutti i mercati in cui girano tanti soldi.

Quindi come puoi fare a distinguerti ed essere "diversa" dagli altri?

Per distinguerti dagli altri, ti devi ritagliare un piccolo angolino all'interno dell'enorme mercato della bellezza.

Cioè trasformarti in una beauty blogger specializzata.

Immagino che ti starai chiedendo "Va bene Alex, ma come devo fare di preciso?".

Ti consiglio di leggere questo mio articolo molto approfondito sull'argomento : Scegliere una nicchia per il blog.

Ti lascio comunque con qualche esempio di blog specifico sulla bellezza :

  • Prodotti naturali e biodegradabili.
  • Beauty routine "economica" ma salutare per la pelle.
  • Trucco e prodotti per donne over 40.

3. Non studiare continuamente

studia per diventare una beauty blogger o influencer

E infine andiamo a vedere il terzo errore capitale.

Pensare di sapere tutto o di imparare "praticando e basta".

Il blogging e tutto ciò che riguardo il digitale è una materia in continua evoluzione. Le basi sono sempre le stesse ma ogni anno ci sono nuovi aggiornamenti e opportunità che nascono.

Il tuo lavoro come beauty blogger non è solo quello di imparare il più possibile sul mondo della bellezza, ma anche sul mondo del marketing digitale.

Se continui a studiare e ad imparare potrai :

  • Far crescere il tuo blog in maniera relativamente veloce.
  • Raggiungere uno stipendio interessante in meno di 2 anni.
  • Monetizzare il tuo progetto personale in tanti modi diversi.
  • Aumentare la tua influenza e diventare un vero e proprio punto di riferimento nel tuo settore.

Tutto questo ti sarà possibile solo se ti impegnerai a studiare il mondo del blogging.

D'altronde ho deciso di creare progettandolafuga.com proprio per questo. Per aiutare chi si avvicina a questo mondo ad imparare delle solide basi e a costruire un business online di successo.

Come diventare beauty blogger e beauty influencer? Ecco i passi fondamentali

Dai un nome al tuo beauty blog

dai un nome al tuo beauty blog

Come creare un beauty blog? 

Dopo aver scelto la tua nicchia all'interno dell'enorme mercato della bellezza, il passo successivo è quello di dare un nome al tuo progetto.

Esistono diverse tecniche per scegliere un nome efficace per il blog.

Di seguito ne trovi un paio molto semplici da applicare.

Tecnica 1 : Il tuo nome

La tecnica più semplice è quella di utilizzare il tuo nome e cognome come brand. Tanti blogger di successo lo fanno, anche nella nicchia della bellezza.

Ma perché funziona?

Perché tutto il tuo business ruoterà intorno alla tua persona. Sarai TU il TUO BRAND. E per questo ha senso utilizzare il tuo nome e cognome.

Io stesso utilizzo questa tecnica nel mio blog riguardante la vendita, che si chiama infatti alexbulla.it. Tu puoi fare la stessa cosa.

Anche Clio di ClioMakeUp ha utilizzato questa tecnica, anche se in modo parziale. 

Infatti nel suo caso ha inserito il suo nome + una parola che indica l'argomento del suo blog.

Tecnica 2 : La promessa

La seconda tecnica consiste nel promettere al tuo pubblico un risultato che vuole raggiungere. Inteso come l'eliminazione di un problema, oppure il raggiungimento di un obiettivo.

Facciamo un esempio che non riguarda il beauty ma che probabilmente ti farà capire in maniera lampante come funziona questa tecnica.

Facciamo finta che tu sia un personal trainer che aiuta le mamme a tornare in forma dopo il parto.

Qual è il risultato che ottengono le persone che lavorano con te?

  • Perdere peso.
  • Tonificare.
  • Tornare a sentirsi belle.
  • Ect...

Un esempio di nome per il tuo blog quale potrebbe essere?

  • MammaInForma
  • MammaFit
  • BellaDopoIlParto

Visto? Non è difficile.

Esistono tante altre tecniche per trovare un nome per un blog. Ma reputo queste due le più semplici e allo stesso tempo le più efficaci da usare..

Crea un logo accattivante

Il logo è il principale elemento grafico che rappresenterà il tuo blog e il tuo brand in generale.

È un elemento molto importante del tuo progetto e questo perché:

  • Ti permette di fare una buona prima impressione con i tuoi visitatori.
  • Ti permette di essere riconosciuta facilmente sul web.
  • Ti aiuta a distinguerti dalla massa.
  • Ti da la possibilità di fare una buona prima impressione con le aziende a cui ti proporrai per una collaborazione.

Per questi motivi eviterei di crearne uno "fai da te".

Infatti anche se al momento non puoi permetterti un logo da 1000€, puoi rivolgerti a uno dei tanti siti di freelance, in cui puoi commissionare un logo con pochi euro (ultimamente ne ho creato uno bellissimo per un mio nuovo progetto con appena 10€).

Il risultato non sarà come un logo super professionale fatto da un bravo designer. Ma sarà comunque molto meglio di un logo fatto da te su canva.

Personalmente creo i miei loghi su questo sito super economico.

Come creare un beauty blog nel modo giusto

come creare un beauty blog

Arrivati a questo punto, siamo pronti a lanciare il nostro super beauty blog.

Cosa bisogna fare nel dettaglio?

Dobbiamo innanzitutto scegliere la giusta piattaforma per ospitare il blog.

Poco fa ti ho parlato del peggior errore che gli aspiranti blogger commettono.

Ti ricordi qual è?

Esatto, aprire un blog gratis.

Quindi se aprire un blog gratis è sbagliato, qual è la soluzione?

Acquistare un piano hosting e un dominio.

Un piano hosting è uno spazio nel web in cui ospitare il tuo blog. E un dominio non è altro che il suo indirizzo. Ad esempio alexbulla.it.

In genere un dominio costa sui 10-15€ all'anno.

Tuttavia alcuni servizi di hosting ti permettono di averlo gratis.

Siteground è l'hosting che ti consiglio di utilizzare. Questo perché ha un costo molto basso (appena 6,99€ al mese pagati annualmente) e oltre a questo ti offre un dominio completamente gratuito.

Per registrarti su Siteground e usufruire dello sconto ti basta cliccare qui.

Ecco come iscriverti e registrare il tuo nome dominio con Siteground :

  • Per prima cosa vai su siteground.
  • Seleziona uno tra i piani proposti dall'hosting. Personalmente ti consiglio di partire con il piano StartUp che è più che sufficiente per iniziare.
  • Nella schermata successiva avrai la possibilità di registrare il tuo dominio (il nome del tuo sito).
  • Infine inserisci i tuoi dati personali e di pagamento per completare acquisto e registrazione.
  • L'ultimo passo è quello di selezionare il tuo data center. Ti consiglio di scegliere Germany. In questo modo il tuo sito sarà molto performante perché il data center è vicino all'Italia.
  • Infine clicca su "PAGA SUBITO"

Bravissima! Hai appena registrato con successo il tuo beauty blog. Il primo grande passo è fatto.

Spero che tu a questo punto sia entusiasta come lo ero io quando ho aperto il mio primo blog!

Dopo esserti registrata ti consiglio di leggere questo mio articolo.

Ti spiego nel dettaglio ulteriori passi da portare a termine per creare un blog di successo e utilizzare wordpress.

Pubblica articoli utili e di qualità costantemente

pubblica articoli di qualità per il tuo beauty blog

Nel blogging la qualità batte la quantità. Sempre. 

E con qualità non mi riferisco alla grafica del sito (che puoi migliorare con il tempo).

Ma ai tuoi articoli.

Se scrivi articoli di buona qualità ottieni contemporaneamente due grandi vittorie :

  1. Ti assicuri che i visitatori tornino sul blog, si iscrivano alla tua mailing list o comprino dei prodotti da te.
  2. Ti assicuri che Google ti posizioni nella prima pagine e possibilmente nelle prime 3 posizioni dei risultati di ricerca.
Pubblicare articoli di qualità è la strategia più importante che puoi usare per far crescere la tua attività di beauty blogger e costruire un business di successo.

Ci sono tante cose che puoi fare per scrivere ottimi articoli.

Ecco alcuni consigli per iniziare :


  • Se vuoi scrivere riguardo un determinato argomento, guarda cosa hanno fatto i primi 2-3 risultati. Il tuo obiettivo è quello di scrivere un articolo migliore e più approfondito.
  • Fornisci risposte veramente utili con consigli che le persone possono realmente applicare.
  • Aggiungi se puoi un video Youtube in cui "mostri" al tuo pubblico il prodotto o il tutorial in questione (non è obbligatorio farlo subito, consiglio di iniziare dopo 6-12 mesi).
  • Aggiungi immagini che possono aiutare il tuo pubblico a capire ancora meglio.
  • Aggiungi quando possibile dei link di approfondimento a fonti esterne autorevoli.
  • Assicurati che il testo sia facilmente leggibile. Per farlo devi formattare frasi e paragrafi. Ad esempio evita frasi troppo lunghe, e paragrafi con più di 3-4 righe.

Leggi anche : Come trovare idee per gli articoli del blog

Utilizza i social nel modo giusto

i social media per una beauty blogger o influencer

Dopo aver scritto e pubblicato i primi 10 articoli, ti consiglio di aprire i tuoi profili social.

I social sono importanti per due motivi principali :

  1. Segnalano a Google che il tuo è un progetto serio e reale. E questo fa si che Google con il tempo ti dia "autorità" e ti permetta di raggiungere la prima pagina.
  2. Ti permettono di costruire una community e di monetizzare ulteriormente il tuo progetto. Infatti tanti beauty blogger guadagnano anche grazie ai post sponsorizzati su Instagram.

Tuttavia per evitare di dispendere troppo le tue energie su troppi social, ti spiego quali sono quelli migliori per il beauty.

  • Instagram : È sicuramente il social più importante perché ti permetterà di costruire una tua community affiatata e di portare a casa tante collaborazioni. Quindi è il primo social su cui inizierai a lavorare.
  • Pinterest : È un social molto sottovalutato, ma in realtà ti aiuterà ad aumentare le visite al blog in maniera esponenziale. È uno dei social migliori per i blogger e porta via poco tempo per la gestione.
  • Youtube : Anche questo è un vero e proprio cavallo di battaglia delle beauty blogger. Non a caso le migliori beauty blogger italiane lo utilizzano come uno dei social principali. Quindi te lo straconsiglio. Ma a mio avviso va aperto SOLO DOPO che hai maturato una certa esperienza con il tuo blog. Quindi diciamo dopo almeno 6-12 mesi di esperienza.

Questo perché Youtube funziona in maniera molto simile al blog ma è comunque un lavoro in più che porta via abbastanza tempo. E all'inizio è meglio concentrare le tue energie sul blog per dargli il giusto slancio per crescere, anziché disperderle un pò sul blog e un pò su Youtube.

Stringi rapporti e collaborazioni

collaborazioni della beauty influencer

Partiamo dalla definizione di collaborazione.

Che cos'è?

In una collaborazione ciò che fai è stringere un rapporto lavorativo con una azienda o brand nel campo del beauty. Quindi può essere un'azienda che tratta make-up, skin care o qualsiasi altro prodotto che ruota intorno alla bellezza.

Ciò che farai sarà PROVARE e PROMUOVERE il prodotto di quest'azienda.

In cambio riceverai prodotti gratuiti e un compenso.

È uno dei metodi principali con cui guadagna un beauty blogger nei suoi primi anni di attività. E con una collaborazione puoi guadagnare cifre che vanno dai 200€ ai 2000€ o più.

Alcuni tra i beauty influencer più importanti guadagnano anche decine di migliaia di euro per singola collaborazione.

Molti blogger pensano che queste collaborazioni arrivino da sole. In realtà specialmente all'inizio dovrai essere tu a scrivere a queste aziende e a proporti di provare e recensire i loro prodotti.

All'inizio è probabile che riceverai solo i prodotti gratis senza alcun compenso. Il che va benissimo.

Ma una volta che il blog inizierà a crescere potrai tranquillamente farti pagare dai 200€ in su.

Monetizza il tuo beauty blog a dovere

monetizzazione di un beauty blog

Le collaborazioni sono uno dei tanti modi con cui puoi guadagnare con un blog

Una delle cose che più mi emozionano del blogging è l'estrema flessbilità che hai nel monetizzare il tuo progetto.

Il blogging è uno dei pochi business che ti permette di monetizzare un progetto anche con 10 metodi diversi.

Questa è un'altra delle ragioni per cui se vuoi essere una vera beauty blogger, i social non bastano. Ti serve anche un blog.

Per darti una idea, ecco alcuni dei metodi con cui puoi guadagnare grazie a un beauty blog :

  • Le collaborazioni : Ne ho parlato nel paragrafo precedente.
  • Amazon Associate Program : Amazon ti dà la possibilità di consigliare dei prodotti e di ricevere una commissione quando qualcuno effettua un acquisto grazie a un tuo link. In pratica ti basterà iscriverti al programma di affiliazione e poi iniziare a promuovere i vari prodotti con i tuoi link personali amazon. Ecco un esempio di quanto ho guadagnato in un singolo mese con 1 dei miei blog. Ben 774,10€. Stiamo parlando di solo 1 dei metodi che utilizzo per monetizzare quel blog. 
  • Video corsi e infoprodotti : Si tratta di uno dei metodi migliori per guadagnare. Uno dei punti di forza maggiori è la scalabilità. 

Vuoi veramente diventare una Beauty Blogger e Influencer?

Come creare un beauty blog?

In questo articolo abbiamo affrontato l'argomento in maniera molto dettagliata. Infatti hai scoperto :

  • Come funziona la professione del beauty blogger e influencer. 
  • Hai capito perché non puoi utilizzare solo i social media. Imparando ad evitare anche gli errori peggiori per avere successo.
  • Infine hai scoperto come creare un beauty blog, passo dopo passo. 

E adesso? 

Adesso, tocca a te.

Sei a un passo dall'iniziare a coronare il tuo sogno. 

Non sarà facile, non sarà veloce, non sarà semplice. 

Ma ti prometto, che alla fine ne sarà valsa la pena. 

Il blogging ha cambiato la vita a me e a migliaia di altre persone in Italia. E può fare lo stesso per te.

Devi solo decidere

Se vuoi rimandare come fa la maggior parte delle persone che non ottiene risultati. O se vuoi far parte di quella minoranza di persone che AGISCE e OTTIENE RISULTATI

Fai parte del secondo gruppo? 

Allora buttati e apri adesso il tuo beauty blog.

Al tuo successo, 

Alex. 

AUTORE E FONDATORE | ALEX BULLA

Il mondo del blogging a partire dal 2018 mi ha letteralmente cambiato la vita. Sono passato dall'essere un consulente stressato a completamente libero, grazie al mio blog e al mio canale Youtube. Negli anni successivi ho creato altri 4 blog, tutti monetizzati con successo. Tra cui progettandolafuga.com. In questo blog condivido la mia esperienza e ti aiuto a creare un blog che ti permetta di lasciare il lavoro, essere libero e avere il tempo per le cose che per te contano veramente.


Tags


Altri articoli che potrebbero interessarti

Scrivi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}